Music Reviews

GOOD CHARLOTTE - GENERATION RX
Generation RX è il settimo album in studio della band statunitense Good Charlotte.
La prima canzone del disco è la title track, una sorta di intro ai brani successivi, la voce evanescente avvolta da un sound elettronico come nell'attraversare un tunnel. In 22 anni di carriera la line up capitanata dai fratelli Madden ha cavalcato l'onda del pop punk, confezionando veri e propri inni per la loro schiera di fan. Il messaggio che ci arriva con questo nuovo lavoro è la volontà di lasciarsi il passato alle spalle per proporre uno stile più complesso e maturo come sulle note delle ballads "Prayers" e "Cold Song". Proseguendo nell'esplorazione del suono arriva un featuring intitolato "Leech", dai riff più accattivanti ma non con tanta potenza  quanta ci si aspetta leggendo il nome del guest Sam Carter, frontman degli inglesi Architects.
"Better Demons" forse è il vero brano chiave del disco che rivela quale sia la loro perfetta natura in ambito musicale. Un upgrade dei sopracitati inni adolescenziali con una musicalità più emotiva, rock e consapevole. L'ultima traccia del disco "California (The Way I Say I Love You) ci riporta ad assaporare quel tratto distintivo dei Good Charlotte degli esordi, una saggia conclusione per questa prima tappa del loro viaggio verso una nuova sfera musicale.
Voto: 7/10
Data di uscita: 14.09.2018



XAVIER RUDD - STORM BOY
Xavier Rudd è un polistrumentista australiano. Oltre ad essere un talentuoso cantautore è un ambientalista, attivista, surfista e vegano. La natura e la sua preziosità sono infatti un punto di ispirazione focale per Xavier, delle chiavi per le sue canzoni che ne esaltano i valori.
Storm Boy è un disco folk, carico di vibrazioni positive. Una voce pulita, le note sognanti e delicate sono perfette per accompagnarci in un lungo e allegro viaggio.
In "Feet On The Ground" il colorito del reggae è padrone e il ritmo ti trasporta in tutti i sensi, mentre una sonorità più pop si fa strada in "Best That I Can".
Per Xavier stesso questo album di 13 brani affronta un suo lato molto personale, unendo con solarità e dolcezza la musica e la filosofia dei suoi testi. Un musicista genuino da non perdere di vista!
Voto: 8/10
Data di Uscita: 25 Maggio 2018




PASSENGER - RUNAWAY

In meno di una decina d'anni il cantautore inglese Michael David Rosenberg, in arte Passenger, ha pubblicato 9 album. L'ultimo lavoro, Runaway ha un titolo che è perfettamente cucito sull'art cover dove lo vediamo correre lungo una strada deserta.
Ascoltando i vari brani si riconosce il suo inconfondibile stile, la sua voce è come un pennello che dipinge le parole in un paesaggio mentre la sua musica costruisce nella nostra mente, passo dopo passo l'itinerario del nostro viaggio interiore. Alcuni dei pezzi più significativi sono "Ghost Town" malinconica ed emozionante, "He Loves You Cold" con il suono del banjo e "Let's Go" che lo conferma come uno dei grandi del suo genere.
10 brani tutti in acustico che affrontano diverse tematiche, uniti tutti da un unico filo conduttore, il talento di Michael Rosenberg.
Voto: 7,8/10
Data di Uscita: 31.08.2018


Full content on BEST STAR.

Commenti

Post più popolari